Il Passato a volte Ritorna

Categoria: Eco dalle Terre
Pubblicato Domenica, 10 Marzo 2013 14:32
Scritto da LABC
Visite: 14499
Il Passato a volte Ritorna

Esiste una sostanziale differenza fra chi PENSA e dopo OPERA e chi OPERA e dopo PENSA.

I primi usano osservare, studiare e verificare soluzioni e poi operano per risolvere il problema, i secondi, invece, usano operare e poi pensare a come risolvere il problema sul problema.

 

...E pare che un "problema sul problema" si sia prefigurato nell'area cantiere SPV a Bassano del Grappa.

 

Sono diversi giorni che gli scavi meccanici hanno lasciato il posto agli  scavi manuali.
Il tutto farebbe pensare che il cantiere abbia intercettato un sito archeologico.
Non siamo nè esperti nè competenti in materia, ma ci siamo posti il dubbio se siano o meno stati allertati gli uffici preposti alla verifica ispettiva dei siti, presumibilmente, di natura archeologica, visto che il personale al lavoro è lo stesso di cantiere e, senza nulla togliere, si presume non abbiano le dovute competenze per procedere nelle operazioni di recupero.
Senza tirare conclusioni affrettate abbiamo preferito, prima recuperare degli  scatti in loco (tenendoci all'esterno delle recinzioni), e poi, con dovere civico, interessare la Soprintendenza dei beni Cuturali in Veneto.
Attendiamo la verifica ispettiva per capire se il detto "a volte ritorna" possa trovare fondamento nel Passato.

Nell'attesa rivolgiamo agli Storici bassanesi e non un quesito: In Passato cosa vi era in quell'area?
Ringraziamo chiunque si renda partecipe a parlare di Storia del nosto Territorio, perchè comunque vada, il ripasso farà di sicuro bene al nostro patrimonio culturale.

________ 12/03/2013 _________________________


Il nostro dovere civico è stato espletato e la Soprintendenza ci ha ringraziato per la segnalazione confermandoci, che sul posto è stato messo all'opera  personale preposto, perchè tutta l'area circostante risulta essere interessata da ritrovamenti di reperti di epoca Romana di varia entità. Ci chiedono il massimo riserbo perchè il rinvenimento di materiali è protetto da diritti. 

Ringraziando procederemo col rimuovere come richiesto le foto che, seppur fatte a distanza per procedere con la segnalazione, sono comunque oggetto di diritti.